recensione

Scary stories to tell in the dark – Recensione

«Esistono due tipi di film horror. I primi sono quelli che spaventano la tua anima. Ma poi ci sono film horror che sono come un giro sulle montagne russe. Divertenti ed emozionanti, ma che alla fine hanno uno spirito umanistico». Il premio Oscar Guillermo Del Toro descrive così “Scary stories to tell in the dark”, l’ horror leggi tutto

Joker – Recensione

“E’ una mia impressione o stanno diventando tutti pazzi?”: la classica domanda che potrebbe farsi il tizio della barzelletta contromano in autostrada, ma se a un certo punto il numero di gente che va contromano aumenta a dismisura, qual è la direzione giusta? Ne esiste una per chi finisce in una spirale di emarginazione? Parla anche di questo Joker, il film “stand leggi tutto

Annabelle 3 – Recensione

La bambola demoniaca Annabelle si trova in una teca di vetro custodita nella casa dei demonologi Ed e Lorraine Warren (Patrick Wilson e Vera Farmiga), che hanno espressamente vietato alla figlia Judy (McKenna Grace) di avvicinarsi. Daniela (Katie Sarife), amica della sua babysitter Mary Ellen (Madison Iseman) entra leggi tutto

Nureyev – The White Crow – Recensione

Passionale, incline agli eccessi, egoista e spietato, perfezionista fino all’ossessione e incredibilmente tenace: è Rudolf Nureyev, uno dei più grandi ballerini del mondo, interpretato dal giovane Oleg Ivenko (étoile della compagnia di danza del Tatar) in “Nureyev – The White Crow”, diretto da Ralph Fiennes e leggi tutto

Dumbo – Recensione

Dopo aver perso un braccio in guerra, l’ex acrobata Holt Farrier (Colin Farrell) torna al circo di Maximilian Medici (Danny De Vito) per ricongiungersi con i suoi figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins) e per prendersi leggi tutto

Boy Erased – Vite cancellate – Recensione

Jared (Lucas Hedges) è un giovane brillante, bello, bravo negli sport e molto popolare nella sua scuola superiore in Arkansas, figlio di Marshall Eamons, un predicatore laico che gestisce una concessionaria di auto (Russell Crowe), e della casalinga Nancy (Nicole Kidman). Dopo una violenza subita al college da parte di un altro studente, è confuso e in conflitto con se stesso: leggi tutto

Spider-Man Un nuovo universo – Recensione

Perché dovreste andare a vedere un film dell’Uomo Ragno, per di più un film d’animazione? Perché è fatto bene, perché la storia ti tira dentro ed è un caleidoscopio di situazioni già viste ma remiscelate al punto giusto, perché esce a Natale e vi potreste fare un regalo passando un paio d’ore in spensieratezza, se avete tra i 5 e i 555 anni.

E’ un nuovo capitolo dell’universo cinematico leggi tutto

A Private War – Recensione

Dare una testimonianza di quello che sta succedendo in un posto, fare in modo che qualcun altro leggendo si interessi a quella vicenda, a quella guerra nello stesso modo in cui la stai raccontando, mischiando cronaca e scrittura, in una bozza di “Storia”.

E’ questo il compito di un corrispondente di guerra secondo Marie Colvin, giornalista del Sunday leggi tutto

La diseducazione di Cameron Post – Recensione

Montana, 1993: l’adolescente Cameron Post (Chloë Grace Moretz), orfana dei genitori, viene sorpresa sul sedile posteriore di un’auto mentre bacia la sua migliore amica, Coley (Quinn Shephard). Nel tentativo di esorcizzare la sua SSA (“attrazione dello stesso sesso”), Cameron viene spedita da sua zia in un centro religioso specializzato in leggi tutto